Informativa sulla privacy

Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2021

In ottemperanza all'art. 13 del regolamento UE 679/2016, si forniscono qui di seguito le informazioni in merito al trattamento dei dati personali dell'utente del sito web www.kstart.it effettuato da KStart S.r.l. .

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è KStart S.r.l. con sede in Verona (VR), via Niccolò Copernico 14, E-mail: info@kstart.it .

Categorie di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici preposti al funzionamento del sito www.kstart.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Le informazioni raccolte attraverso www.kstart.it potrebbero includere l'indirizzo IP del visitatore, la nazione di origine, data e orario di navigazione, le pagine visitate, la lingua del browser, il browser e sistema operativo utilizzati, il dispositivo utilizzato. La raccolta dei suddetti dati è a carico del servizio di hosting del sito www.kstart.it .

Il sito www.kstart.it non fa uso di alcun cookie.

Dati di contatto

Qualora decidesse di contattare KStart S.r.l. tramite email, il Titolare si riserva il diritto di conservare i dati da Lei forniti volontariamente, compreso l'indirizzo email, negli archivi dati di KStart.

Finalità del trattamento dei dati

Le informazioni raccolte con la normale navigazione del sito non sono usate per essere associate a interessati identificati, ma per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. I dati potrebbero essere utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Le finalità di trattamento dei dati sono regolate dal servizio di hosting del sito www.kstart.it .

Modalità del trattamento

Le modalità di trattamento dei dati sono a carico del servizio di hosting del sito www.kstart.it .

Periodo di conservazione dei dati

Il periodo di conservazione dei dati è a carico del servizio di hosting del sito www.kstart.it .

Ambito di circolazione dei dati

I dati personali degli utenti potranno essere, nei soli casi in cui questo è previsto dalla legge, utilizzati da KStart S.r.l. a fini di eventuale difesa di suoi diritti in giudizio ove strettamente necessario, mentre non saranno diffusi con terzi in alcun altro caso.

L'ambito di circolazione dei dati di navigazione è a carico del servizio di hosting del sito www.kstart.it .

Collegamenti esterni al sito web

Il sito www.kstart.it, potrebbe contenere collegamenti esterni a siti web di terze parti (gestiti da provider non associati con il Titolare). Quando tali collegamenti vengono cliccati, KStart S.r.l. non ha più alcuna influenza sulla raccolta, la memorizzazione e l'elaborazione di tutti i dettagli (ad esempio l'indirizzo IP o l'URL della pagina in cui si trova il collegamento) trasmessi a tali terze parti, la condotta dei terzi è per definizione oltre il controllo del Titolare. KStart S.r.l. non si assume alcuna responsabilità per il trattamento di tali dati personali da parte di terzi.

Responsabile protezione dati

Chi volesse mettersi in contatto con il DPO di KStart S.r.l. per esercitare i suoi diritti, può scrivere a info@kstart.it .

Diritti dell'interessato

Lei può esercitare nei confronti del Titolare i diritti previsti dagli artt. 15 e seguenti del Regolamento UE 679/2016 tra cui il diritto di accedere ai dati che la riguardano, il diritto di ottenerne l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione. Lei ha inoltre diritto di ottenere la limitazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, e di opporsi al trattamento. Qualora ravvisi una violazione di legge nel trattamento dei Suoi dati personali può proporre reclamo all'Autorità di controllo competente. Ai sensi dell'art. 77 del Regolamento UE 679/2016, è competente a conoscere il reclamo il Garante per la protezione dei dati personali. Resta comunque salva la possibilità di esperire ricorso davanti all'Autorità giudiziaria competente.